Santa Maria la Palma: il comitato incontra il commissario della provincia di Sassari Pietrino Fois

IL comitato di borgata di Santa Maria la palma ha incontrato oggi il commissario straordinario della provincia di Sassari Pietrino Fois. Lo stesso ha spiegato a tutti i componenti del consiglio direttivo il suo ruolo e quelle che sono le competenze dell’ente. Due gli argomenti che il comitato ha messo sul tavolo: La rotatoria dell’incrocio della borgata e il destino del plesso della scuola professionale per l’agricoltura.” la rotatoria insieme a quella dello svincolo per Olmedo lungo la SS291 sono state finanziate ed entro fine 2021 contiamo di appaltare quella dell’incrocio di Zirra” così ha dichiarato Pietrino Fois.Per la scuola professionale per l’agricoltura la situazione verrà chiarita entro pochi giorni quando ci sarà il sopralluogo del preside dell’Istituto tecnico agrario Pellegrini di Sassari, lo stesso commissario e una rappresentanza del consiglio direttivo del comitato. La volontà del comitato è quella di poter avere la disponibilità di alcuni locali in capo alla provincia per la realizzazione del museo della riforma agraria, un progetto per divulgare la memoria storica della bonifica della Nurra facendone al contempo un “attrattore” turistico.Si è discusso infine del problema della fauna oramai fuori controllo, tra le competenze della provincia vi è anche l’ambiente, con un prossimo incontro promosso dalla provincia con l’ente parco di Porto Conte e lo stesso comitato.

Facebook Comments Box